Facebook

La normativa fiscale

LA NORMATIVA FISCALE CHE REGOLAMENTA LE ASSOCIAZIONI SPORTIVE DILETTANTISTICHE

Il settore Sportivo dilettantistico, data la sua indubbia rilevanza sociale, è stato interessato negli ultimi anni da importanti modifiche legislative volte ad assicurare, tramite la leva fiscale, le necessarie risorse per il finanziamento dell’attività Inizialmente, la materia dell’attività sportiva è stata disciplinata dal Testo Unico delle Imposte Dirette, approvato con D.P.R 22 dicembre 1986, n. 917. Un ulteriore intervento normativo, si è avuto con la L. 16 dicembre 1991, n. 398, che ha introdotto un regime di tassazione forfetaria e di semplificazioni contabili per le associazioni sportive dilettantistiche, e che resta, con le modifiche apportate dalla L. 21 novembre 2000, n. 342, e dalla L. 27 dicembre 2002, n. 289, una delle più importanti norme tributarie per l’associazionismo sportivo. Successivamente, con il D. Lgs . 4 dicembre 1997, n. 460, pubblicato nel S.O. n.1/L alla G.U. 2 gennaio 1998, n. 1, che ha varato la disciplina tributaria degli enti non profit e delle ONLUS, è stata modificata profondamente la normativa della associazioni sportive che, dal punto di vista fiscale, hanno assunto la natura di enti non commerciali. Anche su quest’ultima normativa è intervenuta la Finanziaria 2003, con il comma 11 dell’art. 90, che ha escluso per le suddette associazioni la perdita della qualifica di ente commerciale anche quando svolgano prevalentemente attività commerciali. Dopo le novità introdotte dall’art. 90 della L. n. 289 del 27 dicembre 2002, ecco arrivare il D.L. n. 72 del 22/03/04, convertito nella L. n. 128 del 21/05/04, che apporta delle modifiche alla stessa finanziaria 2003. In ultimo, la Legge n. 186 del 27/07/04, di conversione del Decreto Legge n. 136 del 28/05/04, che ha stabilito che le agevolazioni fiscali introdotte dall’art. 90 della finanziaria 2003, si applicano solo alle società ed alle associazioni sportive dilettantistiche che abbiano ottenuto il riconoscimento del CONI, quale garante dell’unicità dell’ordinamento sportivo nazionale. La CEDIP-SIAS, consapevole della complessità della normativa che regola l'Associazionismo Dilettantistico Sportivo, offre il proprio contributo finalizzato ad una chiara e corretta interpretazione della normativa, al fine di rendere più "sicure" dal punto di vista fiscale, le vostre associazioni.

Per maggiori dettagli contattaci al nostro indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

News

    • Corso O.T.A.S. (operatore tecnico archeologia subacquea) presso la scuolaCEDIP-SIAS   EleaSub in...

      Leggi tutto

    • Come Ogni anno siamo presenti ad Eudi Show che si terrà a Bologna dal 2 al 4 marzo 2018 vi...

      Leggi tutto

    • Siamo presenti all' EUDI 2017 da venerdì 3 a domenica 5 Marzo nello Stand C 72    

    • Il giorno 19 Novembre 2016, nella sede centrale della cedip-SIAS a Ghisalba (BG), si è tenuta la...

      Leggi tutto

    • La famiglia cedip-SIAS ha accolto i due nuovi istruttori dell' ASD LINEA SUB di Rivarolo...

      Leggi tutto

News-Letter

Privacy e Termini di Utilizzo


SIAS Via L. Cagnola,7 - 24050 Ghisalba (BG) C.F. GHRCSC71R53A246E P.IVA 03122810165 - Tel:329 6263749 - E-Mail: info@insias.it